Manifesto


Mutandine mestruali, ce ne sono tante. Quelli biologici, quelli belli e soprattutto quelli costosi. Ma poi, belle mutandine mestruali ad un prezzo ragionevole, è semplice, non siamo riusciti a trovare nessun...


Così abbiamo deciso di crearli.


L'idea? Per offrirvi della lingerie ben fatta, in ogni fase della sua produzione, per sublimare tutte le donne durante il loro ciclo mestruale. E far accadere le cose, una mutanda dopo l'altra. 

Chi siamo?


Il Ciclo è la nostra scommessa imprenditoriale. Una storia di convinzione, ambizione e sorellanza iniziata nel 2020. 


Genesi? 

Nessuno di noi si riconosce nel mondo della lingerie. Mutandine a 55 euro l'una, l'ipersessualizzazione delle donne... Decidiamo di creare la marca che avremmo voluto trovare anni prima. 


Mutandine comode, con un margine che rispetta il cliente, una tecnologia efficiente e la voglia di migliorare a lungo termine.  

Gilda

37 anni, milanese esiliatA a Parigi dal 2017

Quando sono diventata mamma 3 anni fa, ho capito quanto fosse importante offrire finalmente dei prodotti che fossero "buoni da indossare" per noi e per il nostro pianeta.

Prune

30 ANNI, MARSIGLIESE ESILIATA A PARIGI

Ho fatto i miei corsi presso un grande nome della lingerie di lusso: è lì che ho deciso che avremmo democratizzato questo know-how per tutti noi! 

Le 5 promesse de Il Ciclo


A Il Ciclo crediamo nella lingerie mestruale...

1. Il prezzo

La base? 

Trovare un prezzo giusto per il produttore, per pagarci, e per il cliente. Trovare il giusto equilibrio si ottiene attraverso un calcolo trasparente della nostra redditività. 


Il prezzo giusto è anche uno degli impegni che ci siamo presi fin dall'inizio.

Mutandine, reggiseno o collant non dovrebbero mai rovinarti. Meglio ancora, se ne compri diversi, il loro prezzo diventa mini... Solo per darti la libertà di comporre il tuo lotto come vuoi tu.

2. Etica

Naturalmente, i nostri clienti meritano di essere trattati come regine. Ma indovina un po'? Lo stesso vale per tutte le donne che lavorano con noi.


Il Ciclo produce la sua biancheria intima in Cina, in una fabbrica a conduzione familiare, e ne siamo molto orgogliosi.


I diritti umani e le condizioni di lavoro sono rispettati, la remunerazione è equa sia per i produttori che per i lavoratori.


Le materie prime sono acquistate a un prezzo garantito che copre tutti i costi di produzione.

3. TRASPARENTE

A volte nel senso letterale della parola (il modello Colette), ma soprattutto nel senso figurato: Il Ciclo rivela tutto sui suoi margini e costi di produzione, perché l'industria della moda è stata opaca per troppo tempo.

4. Obiettivi organici e zero rifiuti

Al momento il nostro team è costretto a esternalizzare la produzione e la spedizione dei nostri ordini. Pertanto, cerchiamo di ridurre al minimo il nostro impatto ecologico con un imballaggio minimalista che ci costa il meno possibile. 

5. Obiettivo a breve termine

I nostri obiettivi a breve termine sono quelli di essere in grado di avere abbastanza vendite per trasferire la nostra produzione in Europa e garantire tempi di consegna in meno di 5 giorni, con imballaggi di cartone personalizzati per migliorare l'esperienza per ciascuno dei nostri clienti, mantenendo i nostri prezzi bassi.

Dove sono fatte le nostre mutande?


Vuoi sapere da dove vengono le tue mutande?

È abbastanza normale. La biancheria intima de Il Ciclo è prodotta vicino a Shenzhen in un'azienda familiare.

Ci assicuriamo di lavorare con una fabbrica che ha le sue convinzioni. I lavoratori sono ben pagati, hanno orari di lavoro controllati e accesso a una solida protezione sociale. 

Un prezzo trasparente


Il nostro margine è di circa X1,8 - che è molto meno della lingerie tradizionale, che ha un coefficiente minimo di X5. Con questo margine, veniamo pagati (sì, mangiamo!) e soprattutto possiamo investire su Il Ciclo per renderlo un marchio sempre più bello, in tutti i sensi.

Al costo di produzione bisogna aggiungere i vari costi delle piattaforme pubblicitarie, i costi di produzione degli spot pubblicitari, che rappresentano un costo di acquisizione di 15€ per cliente.